Sono pronti a ripartire i corsi gratuiti promossi dall'Accademia Musicale Maidese

Maida, Lunedì 06 Febbraio 2017 - 15:02 di Redazione

Sono pronti a ripartire i corsi gratuiti promossi dall'Accademia Musicale Maidese con il sostegno dell'Amministrazione comunale di Maida. Giunti alla settima edizione, stanno riscuotendo ogni anno tanto successo tra bambini, ragazzi e adulti. Un successo consolidato che ha condotto di recente alla stipula di una convenzione, giunta a formalizzare il vincente sodalizio tra l’associazione promotrice e l’ente comunale, guidato da Natale Amantea. L’offerta formativa pensata per l’anno in corso dall’Accademia Musicale Maidese continua così a coinvolgere le varie generazioni con la predisposizione di corsi di lingua inglese e francese per adulti e bambini, un corso di canto corale, un corso di alfabetizzazione musicale che interesserà tutta l'utenza scolastica della scuola primaria e dell'ultima classe della scuola dell'infanzia di Maida e Vena di Maida, un corso ad indirizzo bandistico, un laboratorio di percussioni, nonché un laboratorio di scenografia, un laboratorio di doppiaggio e un corso di danza per la realizzazione di un'opera inedita sul cinema insieme alla Melanium Orchestra e alla Melanium Band. I progetti sono curati dagli insegnanti: Luana Anania, Bruno De Santis, Francesco Ciliberto, Chiara Praticò, Roberta Ferraro, Giammarco Vallone, Vincenzo Castelbano, Antonella Rocca, Valentina Morello, Mariateresa Torchia e Marie Nicotra. Tante professionalità e competenze messe a disposizione dei destinatari di diverse fasce di età per condurli lungo un percorso formativo mirato a fare approfondire a ciascuno le proprie conoscenze, riscoprire passioni e valorizzare predilezioni linguistiche e artistico-musicali. “Siamo contenti di potere offrire alla collettività, per il settimo anno consecutivo, l’opportunità di frequentare corsi di diverso interesse in modo del tutto gratuito, contribuendo ad ampliare l'offerta formativa scolastica ed extrascolastica e consentendo al contempo di trascorrere il tempo libero in maniera più costruttiva”, ha affermato Luana Anania, presidente dell’Accademia Musicale Maidese. E ha aggiunto: “Tutto questo non sarebbe possibile senza il supporto del Comune di Maida che da subito ha creduto nella validità dei progetti proposti dalla nostra associazione. Pertanto, il nostro riconoscimento va al sindaco Natale Amantea, al vice sindaco Franco Petruzza, all'assessore Federica Gallo Cantafio e anche al funzionario comunale Franco Varano”. Le iscrizioni sono aperte fino a fine febbraio. Anche quest’anno non mancheranno gli eventi correlati ai progetti artistico-musicali. Fra questi, il “Melanium Art Festival” che si svolgerà il prossimo 3 maggio. Una manifestazione complessa ed elaborata che l’anno scorso ha coinvolto oltre 650 ragazzi provenientidall’intera provincia catanzarese, con sei postazionimusicali e nove orchestre scolastiche. 



Testata Registrata al Tribunale Catanzaro N.R. 1078/2011 N.R.S. 12   |   Direttore Responsabile Alessandro Manfredi   |   P.Iva 03453040796 Media Web srls
Tutti i diritti riservati ©   |   Autorità per le garanzie nelle comunicazioni - ROC NR. 21658 2code 2code